accedi   |   crea nuovo account

Occhi Medio-Orientali

Dietro
un velo
l’alchimia
dei nostri occhi

incontra
in un sguardo
strisciante

l’Amore
di una gazza
ladra

dove
il silenzio
parla
nella stessa luminosa
lingua

Sprofonda
l’anima

nelle bocche
dei cannoni

aprendo
in fuochi
di pace

le mani nude
tese

dei nostri cuori

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Fernando Biondi il 11/01/2009 21:23
    poesia che fa sognare un mondo che non esiste, bravissimo, ciao Fernando
  • Anna G. Mormina il 11/01/2009 20:24
    "... le mani nude tese dei nostri cuori"...
    Da quei cannoni si spari PACE!... tutto il mondo sarebbe felice...
    ... bellissima poesia attuale... grazie!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0