PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Estasi d’Oro

Ti adoro
nel tuo Oro
sublime

in quelle scintille
volanti

in azione
d’Amore

dai tuoi occhi
volano
al mio cuore

rubando
Luce
alla Luce

Carne
alla Carne

illuminano
in estasi
gli atavici Dei
dei nostri corpi
divini

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Fabio Mancini il 13/01/2009 22:43
    Ah! Dimenticavo! Piaciuta la scorrevolezza e la musicalità. Fabio.
  • Fabio Mancini il 13/01/2009 22:42
    In questa poesia e in quell'altra, devo dire che la prima strofa mi ha colpito molto. In genere quando succede questo fenomeno, rielaboro i versi dell'autore in chiave personale. Complimenti, Vincenzo. Fabio.
  • Anna G. Mormina il 13/01/2009 18:03
    ... "Ti adoro
    nel tuo Oro
    sublime..."
    Parole di vero Amore... bellissima! :o*

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0