PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Soprasottana di Sotto Cielo

Voglio
sopravvivere
Sopra
i luoghi comuni

adagi
di cani randagi
chiusi
in un casotto
da quarantotto

In un sotto vivere
rivoluzionario
troverò la vita
in un corridoio
dal nodo scorsoio

La mia anima
vola
in Alto
vorrebbe
impiccarsi
nell’aldilà

mentre
il mio Corpo
scommette
su Se stesso

sottomesso
striscia
sinuoso
nei suoi sottosuoli

con un pollice alzato
in alluce
vittorioso

Sprofondando
sommessamente
nel Tuo Stesso Te Stesso

Animato
liberato
Sesso

liberi
in volo
il Cielo Terrestre!!!!

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Annamaria Ribuk il 14/01/2009 14:08
    ... bellissima... tu vivi nella luce... Ann
  • Fabio Mancini il 14/01/2009 11:41
    Buona poetica e discreta musicalità. Piaciuta! Ciao, Fabio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0