accedi   |   crea nuovo account

la sera

il muro l'asfalto, soffocanti
mi allontano verso il prato
una brezza mi sfiora, lieve
fioche luci tremolanti
mi giunge fluttuante
un latrare di cani, lontano
adolescenti nostalgie
ti voglio come più non sei
sera d'estate

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0