username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'ultimo viaggio

Un Muro... screpolato dal dolore
che si respira
in una stanza assente;
non c'è più forza
nemmeno nei lamenti,
tutto il suo tempo ormai s'è consumato.
S’incontrano gli sguardi
che s'eran persi,
e gli occhi d’ogni di... che conosciamo;
i visi d’innocenti che non sanno
e la paura di chi ci vuol bene.
Non deve farci meraviglia
se il riso vuole vincere sul pianto;
è tanta... è forte
è vita... e ci circonda,
pare indelicata
fa sopravvento!.
Questa è solamente una puntata
di quel romanzo che la vita è,
domani è un’altro giorno,
e forse accade,
non ci conosce più chi ci ha baciato

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Rodica Vasiliu il 25/01/2009 14:57
    Domani arriverà lo stesso... Basta che ci sia un'altra anima vicina, con quale sorridere al futuro..
    Ciao! R
  • Marcelllo Barbuscio il 21/01/2009 14:12
    Lo farò con grande piacere, Grazie per l'apprezzamento.
  • Ada FIRINO il 21/01/2009 12:36
    Sì, la vita è un continuo divenire e tu lo esprimi bene nell'ultimo verso. E il riso vuole vincere sul pianto... sempre avanti... verso nuovi orizzonti e nuove speranze.
    Bravo Marcello! Salutami la Sardegna!
  • Emanuele Perrone il 18/01/2009 20:47
    bella... complimenti...
  • Donato Delfin8 il 17/01/2009 01:33
    Bellissima quanto tristissima. Alla prossima puntata grazie a presto
  • ANNA MARIA CONSOLO il 16/01/2009 15:16
    ... o carissimo... non importa se non riconosciamo più chi ci ha baciato... l'importante che ci sia sempre qualcuno che lo faccia!... ciao, Anna
  • Anonimo il 16/01/2009 13:18
    "Non ci conosce più chi ci ha baciato".
    Parole sante, direbbe qualcuno.
    Bravissimo Marcello.
    Con la stima di sempre.
  • Maria Gioia Benacquista il 16/01/2009 11:57
    Bellissima.
    La vita continua ed ognuno torna serenamente sui propri passi.
    Le risate sostituiranno il pianto e il dolore e perfino i ricordi saranno dipinti di raggi dorati.
  • Anonimo il 16/01/2009 08:55
    ciao Principe di Gallura... un po' triste.. ma vera.. un altra pagina da scrivere ed e'gia domani.. nuovi sorrisi e altri raggi di sole..
    Aurora
  • Cinzia Gargiulo il 16/01/2009 07:14
    Vera e triste.
    Bella!
    Un bacio...
  • Vincenzo Capitanucci il 16/01/2009 01:24
    La vita è innata gioia... e butta giù a testate... il muro del dolore...

    Molto bella... è un bacio di Luce...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0