accedi   |   crea nuovo account

Sogni

Basta! Troppo tempo ormai
e' passato in quel letto ormai freddo
Non posso rimanere ancora
a fingere emozioni dissolte.
Brividi caldi mi percorrono i pensieri
presi da un' altro essere.
Bramo il suo corpo,
il suo spirito,
il suo cuore.
Ora le sue mani calde scivolano
sulla pelle fremente
respiro il suo profumo
elisir dell' amore,
che inebria,
trasporta,
sconquassa i sensi.
Trattienimi ancora
dolce Afrodite
spezza il ghiaccio,
dammi il tuo cuore.
Ma... apro gli occhi
ed e' già mattina e
il freddo avvolge ancora
il mio corpo.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Dark Side il 06/07/2010 21:31
    bellissima poesia, voto 5, letta e riletta
  • Anonimo il 03/06/2010 07:43
    Sogno, poi il risveglio gelido...
    Bella, ricca di patos...
  • Anonimo il 17/01/2009 08:55
  • ANNA MARIA CONSOLO il 16/01/2009 15:11
  • Vincenzo Capitanucci il 16/01/2009 07:00
    Sogno da troppo tempo ormai... Basta!
    Sperando che un giorno di realtà... spezzi il ghiaccio... afrodisiacamente...
    Piaciuta molto... un elisir... in surrogato di Cuore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0