accedi   |   crea nuovo account

empatia

Empatico,
giunge sino a me il tuo pensiero,
forte come vento
increspa la mia pelle,
sento il tuo dignitoso dolore
farsi anche mio.
Sangue del mio sangue,
madre e nonna,
stringi al tuo petto
innocenti fanciulli,
che della vita ancor nulla sanno.
I loro grandi occhi,
scrutano nei tuoi,
in attesa di certezze,
tanto desiderati e amati
or si chiedono inconsapevoli
mille perchè..
Ricordo quel giorno,
noi testimoni di quel magico amore,
i loro occhi splendevano d'immenso
davanti all'altare,
pronunziando quel fatidico
"si per sempre",
ma nulla è per sempre,
neppure una promessa davanti a Dio.
L'incanto del loro amore,
infranto dall'usualità
di una quotidiana noia,
e tu madre piangi il loro destino,
con le tue mani
vorresti riunire le loro,
ma evanescente la speranza
per un amore ormai finito.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 27/02/2009 17:05
    Grande e innata in una madre è la capacità di identificarsi nelle sofferenze dei figli e farle sue! In “Empatia” Dolce Sorriso presenta questo sentimento con chiarezza e complicità; lo fa suo, ne soffre e lo propone in versi dal significato denso e inequivocabile.
  • augusto villa il 04/02/2009 00:08
    Cose che capitano... e quando capitano fanno male... fanno male a tutti...
    In quanto alla poesia... brava Anna!!!
  • Dolce Sorriso il 25/01/2009 15:14
    caro Ignis... ti adoro
    smack
  • Aedo il 20/01/2009 23:31
    Come sempre, riesci ad emozionarmi nel profondo del cuore.
    Ti abbraccio, Anna

    Ignazio
  • Dolce Sorriso il 18/01/2009 22:02
    smack Anna e grazie
    un abbraccio
  • Dolce Sorriso il 18/01/2009 22:02
    Giuliano scusaaaaaa!
  • Dolce Sorriso il 18/01/2009 22:01
    gIULIANO sono d'accordo con te,
    un abbraccio e grazie
  • Dolce Sorriso il 18/01/2009 22:00
    ciao Vince
    grazie infinite del tuo passaggio
    smack
  • Dolce Sorriso il 18/01/2009 21:59
    ciao fatina,
    le tue parole mi aiutano lo sai vero?
    tvb
  • ANNA MARIA CONSOLO il 17/01/2009 21:43
    Condivido con il rsto della tribù... un bacio
  • giuliano paolini il 17/01/2009 09:14
    niente e' per sempre salvo l'amore ma non quello che si fa possessivo ed invadente perche' soffoca il fluire dell'emozione e tutto cio' a cui e' impedito di scorrere finisce per morire.
  • Vincenzo Capitanucci il 17/01/2009 07:25
    L'incanto del loro Amore... infranto dall'usualità.. fa crescere una rabbia di ribellione..
    per tornare in empatia... in un dolcissimo sorriso...

    Bellissima...
  • laura cuppone il 17/01/2009 02:22
    profonda e triste ma anche vera e dolcissima..
    come te...

    Laura
  • Dolce Sorriso il 17/01/2009 00:00
    Donato non ti preoccupare non hai detto nulla di troppo,
    magari fosse così!
    un abbraccio
  • Dolce Sorriso il 16/01/2009 23:59
    Crazie per la tua dolcezza,
    pultroppo è la vita
    un abbraccio
  • Donato Delfin8 il 16/01/2009 23:57
    Ke triste la vita
    Ma forse nulla è perduto ci sono gli alti e bassi.. tentar nn nuoce! Ecco lo sapevo dico sempre troppo
    Bella grazie a presto
  • Anonimo il 16/01/2009 23:57
    Bella anche se triste.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0