accedi   |   crea nuovo account

È giusto dirci addio?

Non avrei mai voluto sentirtelo dire
Ora ho solo voglia di morire

Sto piangendo sono a terra
Mi sento davvero nella merda
Io ti amo, come te lo devo dire?
Mi hai ucciso sappilo, e credo che ti farà piacere sentirtelo dire
Tutte le promesse, tutto l’affetto
Come hai fatto ad avere un tale disprezzo?
Ti davo tutto ciò che potevo
Ho mantenuto tutto ciò che promettevo
Mi hai ferito piano piano
Ti sei fatta sentire sempre più lontano
E quando io te lo facevo notare
Tu cosa facevi?
Mi mandavi soltanto a cagare

Dicevi di amarmi, io ci credo ancora
Ma l’amore si dimostra non è solo un gioco per qualche ora
Da quando t’ho dedicato quella canzone
In cui frase che t’ha colpito di più per il suo splendore
Era: “Com’è meravigliosa la vita ora che il mondo m’ha dato te”
E da quel preciso momento
Hai capito che io non tenevo a te come divertimento
Ma eri qualcosa di più, molto più

Poi le poesie ti cominciai a dedicare
E le emozione che mi facevi provare
Per iscritto le volevo pubblicare

Dal ringraziamento a Dio per aver creato la cosa più bella che potessi immaginare
Sino a quando t’ho chiesto se mi volevi sposare

Io non so cosa ce che non va
Non so che ho fatto per meritarmi tanta crudeltà
Avrò sbagliato anche io delle piccole cose
Ma niente che non si possa risolvere
Come sempre con delle rose

Questa è forse, e spero che mi sbaglio
L’ultima dedica a te che sei stata il mio primo vero abbaglio
Se t’ha ferito mi spiace
Non mollare, sei bellissima, sei fantastica
Ma non volevo mai arrivare ad una decisione così drastica

Spero che capirai, spero che ritornerai
Da quello stupido ragazzo che qui mentre piange perché gli hai detto addio
Ti scrive: Non ti odio, ma ti amo, amore mio

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • rainalda torresini il 17/02/2009 23:54
    bella questa poesia fresca e giovane nei sentimenti e anche nel linguaggio.
  • Donato Delfin8 il 21/01/2009 02:11
    Wow menomale grazie a presto
  • Cinzia Gargiulo il 18/01/2009 19:32
    Oh, bene!... Allora dopo il buio è tornato a splendere il sole!...
    Sono contenta per te!
    Un abbraccio...
  • Anonimo il 18/01/2009 11:49
    beh... almeno...!
  • francesco lasorsa il 18/01/2009 11:20
    Si l'ha letta, e dopo un giorno abbiamo fatto più che pace... sono contentiximo e ci amiamo più di prima ^_^
  • giuliano paolini il 18/01/2009 11:11
    non sempre l'amore e' per sempre purtroppo la stupidita' di certo lo e', e non perche' tu lo sia in modo maggiore di altri e' che non possiamo pretendere che gli altri vivano le nostre emozioni allo stesso modo nostro e che siano a disposizione
    a volte succede che senza ragione tutto ci giri le spalle e' la vita che cerca di farci capire di come nulla sia perenne, tutto si muove cose e sentimenti e dovremmo imparare a vivere le cose con un po' di distacco perche' non siamo le situazioni ma lo spazio dove queste accadono. caro mio sei solo all'inizio delle tribolazioni, ma sara' un gran bel viaggio, buone avventure.
  • Anonimo il 18/01/2009 11:10
    bellissima, dovrai abituarti alla vita è colorata così come tu l'hai descritta, però si può uscire trovando il vero amore duraturo ciao e complimenti per ciò che hai scritto ala tua età. salcod.
  • Ivano Boceda il 18/01/2009 11:02
    Ma a "Lei" lo hai detto? La tua giovanissima età questa ti giustifica e esprimi bene le tue emozioni, sicuramente troverai ascolto..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0