PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non è Mai Accaduto

Io l'uragano e tu il faro.
Soffio, urlo, sbatto sulle tue solide mura,
salde resistono alle raffiche,
non si sbriciolano,
avrei dovuto abbatterti,
ma non è mai accaduto.
Io l'oceano tu la roccia a picco,
impavida si erge a infrangere le mie onde
tagliano in mille spruzzi spumeggianti
la mia forza d'urto.
Avrei dovuto schiantarti,
ma non è mai accaduto.
Tu bella, indomabile,
Io orgoglioso, sufficiente.
Tu abituata a non cedere,
Io a travolgere.
Ma se il faro rischiarasse la notte,
si solleverebbe una tenera brezza
a colorare d' argento le calme onde
che carezzevoli ondeggiano sulle rocce,
sussurrandogli dolci maree dal profondo.
Ma non è mai accaduto.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 03/06/2010 07:49
    Ma non è mai accaduto... accadrà.
  • Anonimo il 19/01/2009 09:52
    ma che belle immagini... davvero suggestive, come un quadro! Un dipinto di amore e passione... bravissimo
  • Andrea Grandi il 18/01/2009 22:58
    Grazie del pensiero
  • Carina Defilipe il 18/01/2009 21:44
    Può sempre accadere, pero...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0