accedi   |   crea nuovo account

Perdersi

Perdersi

In riva al mare
hai scritto parole
su fogli sgualciti dal vento

parole incerte, sole
svanivano nell'ultimo arco di luce
dall'orizzonte offerto

seduto in riva al mare
con le mani nella sabbia seppellite
annientato in un soffice tramonto.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • silvana capelli il 25/11/2014 19:03
    Le parole dal vento cancellate, sarà un tenero ricordo e nel cuore saranno sempre cesellate. Molto bella!
  • claudia bugliani il 15/02/2009 01:24
    descrive molto bene il tuo stato d'animo. intensa
  • Anonimo il 02/02/2009 22:02
    Cogliere il tutto in un solo, tragico, disperato respiro...
  • Vincenzo Capitanucci il 25/01/2009 00:07
    Un soffice dolcissimo annientamento... si spegne una candela... si accendono le stelle...
    Parole senza angoli... smussate... danno la sensazione di uno spegnersi... divino...
    Complimenti... Armando...
  • andrea viliotti il 24/01/2009 21:23
    Il ricordo di mare
  • Rodica Vasiliu il 21/01/2009 11:04
    In riva al mare si perde sempre.. un po'! Piaciuta molto!! R

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0