accedi   |   crea nuovo account

Il mio @ngelo custode...

Forse non è mai esistito.
Forse è stato solo un bel sogno
ricco d’emozioni, carico d’attese spesso sofferte ma ugualmente inebrianti.
Incontrarla la prima volta e farla mia: folle
Lo resa dea rendendole omaggio con i miei pensieri.
Amore, speranze, illusioni.
La gioia di un suo sguardo, parola
Felice: non lo sono mai stato se ci penso.
Ho aperto a lei il mio cuore ma ho fallito.
Quanti rimpianti dovrò ancora sopportare prima che tutto finisca?
Sono stanco di rincorrere la felicità con falsi modelli e fallaci speranze.
Sono stanco di accettare passivamente le scelte che altri compiono per me.
Non vedo altri che lei: con la sua ingenuità, il suo splendore, il suo sorriso.
È una malattia che ti porta a fantasticare?
……tu e lei sull’altare……
Se è vero che esiste un Dio allora devo accettare tutto questo?
L’ennesima croce, l’ennesima sconfitta.
Perché?
È la mia gioia di vivere ma non posso averla.
Non ho diritto di essere felice?
È forse la sofferenza che tempra la nostra anima?
Troppi interrogativi: la mie idee si offuscano
La pace lascia il posto all’angoscia: fredda, pressante, incessante, buia
Forse non la merito?
Ma allora cosa sono per gli altri?
Un’opaca figura che si confonde tra le tante?
No, non voglio questo: voglio anch’io il mio angelo custode.
Voglio che ogni attimo della mia esistenza sia scandito dal suo amore, dalle sue parole, dal suo nome
Voglio condividere con lei gioie e sofferenze, successi e disfatte: voglio vivere
Voglio anch’io qualcuna accanto
qualcuna che mi faccia compagnia durante le notti,
ascoltando il ritmo del suo cuore fino alla veglia,
odorarando il suo respiro caldo e lento sul mio viso
e al mattino tornare alla vita con un suo sorriso………Paradiso………io lo voglio.
Lei? Stupido, lei è già di un altro
Già, l’altro: Dio gli ha posto al fianco un creatura celeste ma non se ne rende conto.
Fortuna e cecità
Che senso ha versare lacrime su queste pagine?
Tutto può sembrare privo di senso, dilatato, nei contenuti e nelle emozioni

123

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 21/11/2010 14:23
    Il tempo lenisce le sofferenze e spero che tu abbia trovato il tuo caro angelo...
    Attento, però, a non fissarti troppo. il testo mi ha interessato.
    Ciao.
  • Vincenzo Capitanucci il 24/01/2009 13:00
    Splendida Mirko... non si può fare altro che continuare a crederci... ad amarla... e tutto quello che è nel destino.. inevitabilmente si compirà...

    Un caro saluto... auguri...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0