accedi   |   crea nuovo account

due calzini

Due calzini, anzi quattro,
baffi candidi su muso nero, con pettorina bianca,
un po’ baucheto, timido e diffidente.

La madre allatta l’ultima cucciolata
e Lui, il figlio di quella precedente,
disteso al suo fianco
strofina la testa sul collo della madre

L’orto incolto del vicino
è una savana primordiale
dove sofisticati felini
compiono il loro ciclo vitale
tra estrema puntualità nei pasti,
“maao” di richiamo,
strusciate di ringraziamento

piccole gratificazioni
verso umani incomprensibili
dagli atteggiamenti discontinui
e inaffidabili nei comportamenti

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Rosarita De Martino il 31/03/2016 19:38
    Gli animali esprimono un alto senso di maternità che dovrebbe farci riflettere. Con simpatia. Rosarita
  • Isabella Sara De Virgili il 28/04/2009 22:51
    è una piccola e deliziosa chicca...
  • Anonimo il 24/01/2009 22:43
    carina, mi è piaciuta la descrizione... in effetti gli umani son così, dagli atteggiamenti discontinui e inaffidabili nei comportamenti.
    Marilena
  • ANNA MARIA CONSOLO il 21/01/2009 22:53
    e... mi hai fatto... ballare coi gatti!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0