accedi   |   crea nuovo account

Costantemente

Hai parole mute,
nascoste
dietro sorrisi spenti,
silenzi
come acqua negli argini.

Non spostare le montagne
se custodisci
la polvere sui tuoi occhi,
proteggendola
dal vento delle mie parole.

Raccogli
nelle tue mani
ogni granello di sabbia
vissuto insieme
e come tesoro luccicante
lascialo scivolare nella clessidra
della nostra vita,
come una piuma di pavone,
come un sorriso di un bambino,
come lo scorrere del tempo.

Non ustionarmi
con il fuoco della passione,
ma dammi calore
in cui possa sciogliermi
lentamente,
sempre,
come cera profumata
sul collo
solcherà calda
la pelle avida.

Dammi la mano
fredda
e sfiorami l'anima,
ti riscalderò
e ascolta ancora
cosa ti sussurra il cuore...

sarà poesia
o solo utopia?

 

l'autore Donato Delfin8 ha riportato queste note sull'opera

Prosa del 19 1 2009


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

18 commenti:

  • Donato Delfin8 il 08/02/2010 00:10
    grazie per i commenti

    Già ^^ per foltuna zi zi
  • Cinzia Gargiulo il 07/02/2010 20:51
    Per fortuna Delfino che non vai a Casablanca!... Ah, bè!!!... ...
  • vasily biserov il 07/02/2010 19:58
    ah ok... non avevo capito!!
    comunque scusami, BRAVISSIMO!! non sopercè l'ho messa al femminile!!
  • Donato Delfin8 il 07/02/2010 19:43
    grazie Vasily

    ps: avevi solo usato "bravissima" che è al femminile... c'è una battuta italiana che dice di andare a Casablanca per cambiare sesso
  • vasily biserov il 07/02/2010 19:32
    casablanca?? perchè dovevandare a Caablanca?
  • Donato Delfin8 il 07/02/2010 16:58
    grazie Vasily

    ps: ah bè come non detto x quest'anno niente Casablanca
  • vasily biserov il 07/02/2010 16:30
    questa è sicuramente poesia... bravissima, piaciuta molto. ciao!
  • Donato Delfin8 il 18/01/2010 18:19
    grasssie ^^ 88x3
  • Cinzia Gargiulo il 18/01/2010 18:02
    Il fuoco lento per cuocerti a puntino c'è... e pure le mani fredde... Visto?... Non è utopia Delfino!!!...
    Bellissima super questa!!!!...
    88... 3...
  • Donato Delfin8 il 26/07/2009 21:28
    grazie Flo
  • Anonimo il 26/07/2009 21:23
    mi son persa qualcosa di GRANDE... davvero...
  • Donato Delfin8 il 22/01/2009 22:06
    Grazie Cate.. ho usato ustionare per intendere che lascia i segni profondi sulla pelle e ovviamente dentro di noi.. grazie ancora a presto
  • Anonimo il 22/01/2009 21:34
    Dolcissima! Molto bella Donato. L'unica cosa che non mi suona tanto bene è "ustionarmi"... secondo me ci sarebbe stato meglio il classico "bruciarmi"... ma è solo una mia piccola opinione eh!!
    Saluti
    kate
  • Donato Delfin8 il 22/01/2009 20:40
    Grasssssssssie per i commenti a presto
  • Anonimo il 22/01/2009 18:38
    Cottura lenta... la migliore, la più efficace, la più buona... il fuoco improvviso divampa troppo in fretta... e ti lascia solo con un mucchio di cenere! Bravissimo
  • Anonimo il 22/01/2009 00:34
    Bella... non capisco il voto! Ci penso io...
  • nicoletta spina il 21/01/2009 22:54
    Questa è poesia... dolce e delicata, bella e sentita. Un sorriso per te
  • ANNA MARIA CONSOLO il 21/01/2009 22:19
    Bella Donato, come sempre! Buona notte!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0