PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Speranza

Oh mare, che stai li a guardare,
non fai nulla per potermi aiutare.
Oh sole, che soddisfatto
sorridi del tuo calore,
non ti accorgi del mio dolore.
Tù, cielo, che imperscrutabile
mi stai ad ascoltare,
possibile che non mi puoi sentire..
Un puntino sono in questa terra,
ma grande per avere la mia parte
di sofferenza...
Nessuno è partecipe al mio dolore,
solo la notte mi tiene compagnia,
avvolgendomi nel suo tepore.
Venticello gentile,
tu che dolcemente culli i fiori
culla anche me,
così la mia sofferenza
si disperde languida,
tramutata in speranza...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • claudia checchi il 23/01/2009 21:00
    Un grazie dal profondo del cuore x te Carissima Anna.. e un grazie sincero x Te Andrea... vvb... Claudia..
  • andrea venturi il 23/01/2009 18:11
    bellissima poesia, ricca di contenuti. brava Claudia
  • Anna G. Mormina il 23/01/2009 16:52
    ... chiedi alla natura che ti dia speranza... credimi, lei non può deluderti, mai!!!
    ... dolcissima e bellissima!... brava Claudia! :o*
  • claudia checchi il 22/01/2009 22:42
    Grazie sara.. gradito commento.. Claudia..
  • Anonimo il 22/01/2009 21:44
    Bella poesia!
  • claudia checchi il 22/01/2009 21:07
    Donato grazie x la toscanaccia e x una volta non dirmi insicura, ma un puntone di forza... grazie 1000... Smakkkkk. a presto... Claudia...
  • claudia checchi il 22/01/2009 21:04
    Grazie sophie.. sei sempre presente, con mio immenso piacere.. felice che la definici bellissima... un bacio grande x una grande amica... tvb. Claudia..
  • Donato Delfin8 il 22/01/2009 20:56
    Ke bella! Dolcissima toscanaccia sei un "puntone" di forza interiore.
    grazie a presto
  • Anonimo il 22/01/2009 18:35
    Splendida... tutto scorre incurante del nostro dolore... talmente incurante che poi scorrerà anche il dolore stesso... sfociando in un vento di speranza... bellissima!
  • claudia checchi il 22/01/2009 13:52
    Grazie mi fai sempre dei meravigliosi commenti.. Vincenzo... con molto affetto e grandissima stima... Claudia...
  • Vincenzo Capitanucci il 22/01/2009 11:42
    Sofferenza che diventa speranza... nella rugiada...
    Jim Morrison... diceva... Anche i fiori piangono, e ci sono stupidi che pensano sia rugiada...
    Bellissima... Claudia...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0