username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Rose scarlatte

Giorni vissuti intensamente accanto a te
che riuscivi a stupirmi ogni volta che mi volgevi lo sguardo.
Ricordi di tenerezza, passione infinita, parole mai vane,
attenzioni gentili, pensieri simili nei nostri cuori.
Lunghi abbracci, baci intensi,
cuori in tumulto ad ogni carezza,
come anime unite nell'amore.
Io... tu... chissà perchè ora questo distacco,
dove mi porterà il cuore che sanguina così copiosamente.
Di te mi restano solo poche rose scarlatte ormai appassite,
come la nostra intesa svanisce in nuvole nere,
così l'amore nostro s'è perso nel nulla,
mi domando perchè?, dove sei?

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Maurizio Patrocinio il 09/02/2009 08:23
    Grazie cari amici sono sinceramente commosso per i vostri commenti, un abbraccio a tutti. Maurizio.
  • Marta Niero il 08/02/2009 21:28
    caro maurizio
    ci chiediamo sempre perchè tutto finisca.. a maggior ragione se non troviamo logiche spiegazioni... e poi di solito nemmeno ci sono.
    però si resta dolorosamente attaccati a simboli e ricordi..
    ci saranno altre rose caro amico
    te lo auguro di cuore
    un abbraccio e tanti baci
    ci vediamo a roma
  • Anonimo il 08/02/2009 20:16
    Mi ero già soffermata a leggerla... ora l'ho riletta con piacere e voglio giustamente gratificarti ( come dice Vitt...) lasciandoti due righe... solamente x dirti che hai saputo esprimere con maestria tanta tristezza sicuramente, ma anche tanto amore, passione, gioia che il tuo cuore ha vissuto così intensamente da farti scrivere questi versi bellissimi...
    Ciao Maurizio... è una bella anima la tua...
    ci rivedremo a Roma... spero.
    Kate
  • Anonimo il 08/02/2009 12:19
    Veramente bella Maurizio, strano che solo AnnaKlara ti abbia gratificato come meriti.
    Comunque tu non mi conosci ma è bene che sappia che il mio giudizio vale per due e forse per tre.
  • Kiara Luna il 22/01/2009 15:27
    Una domanda che ho dovuto pormi anch'io e che, forse, continuo a pormi... e a rispondere è solo l'eco del cuore... Bellissimi versi Maurizio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0