accedi   |   crea nuovo account

Le nudità di Giuliano

Una tenda di doccia
trasparente

fra i panni dei rami stesi

l'Inedito

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 24/01/2009 02:49
    Onestà direi... caro Giuliano... questa poesia è nata come un fungo... mentre leggevo e commentavo la tua... dopo la pioggia forte... che è un carico di saggezza... direi se giocassimo a tre sette...
    per rimanere in tema... direi che l'importante è passarsi la saponetta Lux... e mi sembra che su questo Sito... ci riusciamo molto bene... nella ricerca di questa esperienza... ancora inedita.. per l'umanità...

    un grazie a tutti... e a Anna... che vedo un po' birichina ultimamente... ma di certo nel nostro paradiso... entreremo ridendo... le facce tristi non sono ammesse... allora il bagaglio è meglio scaricarlo prima... magari in un frullato di parole...
  • giuliano paolini il 23/01/2009 20:08
    se non fosse dedicata sarebbe potente ma ecco che esce la generosita' che si veste da ometto grande col primo completo di tutto pure di gilet.
  • Anonimo il 23/01/2009 18:06
    ... sinceramente trovo sconcertante vedere l'inedito di Giuliano..
  • Anna G. Mormina il 23/01/2009 17:59
    ... una tenda di doccia trasparente... e per questo le nudità di Giuliano sono in bella vista!... ... daiii!.. sto scherzando!!!
  • Flavio METALDOG Noviello il 23/01/2009 17:34
    l'inedito!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0