username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il Vento

Il vento dolce e fresco
Cammina lento, vieni verso me
Spogliami di queste foglie decorate.
Su questa strada in mezzo monti
Il sole è ormai a nord,
Vieni O vento
Porta il freddo e con quello
Spogliami ciò che vecchio e non bello.
Il tuo soffio da forma
alle foglie cadute
sopra ogni sentiero.
Suona il mio passato
sotto i passi anche di bambini.
Vieni Vento dolce, ti prego
Diventa più intenso, più freddo, più crudele.
Ormai la folla è dispersa
e i frutti raccolti nei vasi.
Ho voglia di sognare sotto la coperta di neve.
Il caotico caldo è finito.
Ritorna l’ordine nel quadro poco dipinto.
Vieni anche di giorno e di notte
Portami quell’intenso freddo invernale
Anche se cupo
Lasciami questa solitudine quieta
che nasconde la mia primavera, Vera.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Dolce Sorriso il 27/01/2009 23:47
    bella
    un abbraccio
  • Vincenzo Capitanucci il 24/01/2009 23:54
    Vento freddo del Nord... spogliami di quel poco che rimane... ancora di me... Sii crudele... con le tue mani fredde... si risveglierà la prima-vera... Vita...

    Bellissima...
  • nemo numan il 24/01/2009 23:39
    bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0