accedi   |   crea nuovo account

L'assenza (ombre di te)

Ombre di te la sera
nei giochi di luce sul muro
riflessi di te in chiaroscuro
dipinti da un cuore di cera

ombre di te mentre fuori
c'è il sole che muore sconfitto
e con l'ultimo raggio il soffitto
ricorda il tuo volto a colori

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Antonio Pani il 20/03/2009 19:13
    Intensa, sentita e malinconica. Belle metrica e immagini, forse un pizzico "fredda". Mi è piaciuta, bravo. A rileggersi, ciao.
  • Luana Zampieri il 28/06/2007 08:33
    anche a me piace, molto triste però. Bravo
  • Argeta Brozi il 29/08/2006 15:44
    Io lo sistemerei, così non mi convince.
  • franco scarpetti il 13/06/2006 17:22
    Per me è stupenda, malinconica e dolce, ma solo chi ama davvero e non può dirlo potrà capire cosa significa vedere ovunque il suo volto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0