username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Occhi di luce in Avversario

L’avversario
è
la controfigura
nemica-amica
di un chiaroscuro
luminoso

vuol
tornare alla sua perduta
luce infante

alla gloria di Te stesso

ostacolandoti
in tutti i modi

aggrappandosi malevolmente
ti strappa gli occhi
con tutte le sue laceranti
bene-voli unghie

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anna G. Mormina il 27/01/2009 15:26
    ... bisogna saper affrontare con astuzia l'avversario che vuol farti vedere il BENE dove c'è il MALE...
    ... bella, molto bella!
  • Anonimo il 26/01/2009 17:00
    Molto dolorosa questa cacchi di controfigura: quando viene subita crea calli senza fuga.
    Ciao bimbo!!!
    nel
  • Domenico Montaleone il 26/01/2009 09:01
    Gli opposti attratti, descrivi in versi, bel tema! Riciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0