PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Terremoto d’Amore

La terra
mi trema
sotto i piedi
aprendosi
in voraci voragini
sorridenti

quando pronunci la Parola
in bacio

gli alberi
inchinano le loro fronde
baciando le orme
sulla terra

dove sono passati
sciogliendosi
in fiori

i sorrisi della tua Alba
nei suoi raggi insoluti

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Anna G. Mormina il 27/01/2009 15:08
    ... "dove sono passati, sciogliendosi in fiori, i sorrisi della tua Alba..."

    ... un vero Terremoto d’Amore, questa tua bella e dolcissima!
  • Fabio Mancini il 26/01/2009 22:34
    Incontenibile la tua passione, o la tua fantasia? O entrambe? Ciao, Fabio
  • Michelangelo Cervellera il 26/01/2009 20:56
    "quando pronunci la Parola in bacio" bellissimo questo verso, lo sento come un bacio casto, un vero bacio d'amore.
    Michelangelo
  • Anonimo il 26/01/2009 19:06
    molto molto bella e coinvolgente, Vincenzo
  • Anonimo il 26/01/2009 15:36
    La trovo bellissima.
  • Marcelllo Barbuscio il 26/01/2009 14:10
    Bellissimissima...!!!
  • M. Cristina Tacchini il 26/01/2009 12:59
    Stupenda! L'amore fa scrivere cose meravigliose, basta saper leggere dentro sè stessi. Bravo come sempre, Vincenzo. Complimenti!
  • Kiara Luna il 26/01/2009 11:53
    Che terremoto l'amore... eh Vincenzo???
    Un abbraccione!
  • Anonimo il 26/01/2009 11:49
    ... si...
    aurora
  • ANNA MARIA CONSOLO il 26/01/2009 11:11
    ... ma sei davvero così?? Passeggerei volentieri su questo viale al tuo fianco... pensando al mio amore... naturalmente... ma con uno come te, vicino, si vedrebbero cose nell'anima... da farla vibrare... bel terremoto Vincenzo!!!!!
  • Maria Gioia Benacquista il 26/01/2009 10:09
    Bellissima Vincenzo!
    Molto romantica.
  • Ivano Boceda il 26/01/2009 10:00
    ... ovvero tempesta ormonale?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0