accedi   |   crea nuovo account

Mondo virtuale

Nel mio piccolo mondo
pensieri si rincorrono…
cercano risposte
cercano ottimismo..
e nel trascorrer del tempo
cristalli di silenzio
come ghiaccio
si sciolgono
alle prime parole,
per caso, apparse un giorno
da uno schermo
scritte da te… ,
e.. da te…,
e ancora da te…
Come Alice
nel paese delle meraviglie
mi avventuro riconoscendo
stesse emozioni, sentimenti
di rimpianto o di dolore,
di rabbia o ironia,
di folle o sognato amore,
di albe o malinconici tramonti
in pagine di Poesia e Racconti.
Ed ecco che il mondo virtuale,
pur astratto di calore sulla pelle,
alla mia mente è vitale
e diventa il mio mondo,
dove la solitudine fra solitudini
si popola di frasi
cullate da immaginati sorrisi
in volti spesso avvertiti amici,
e, messaggero d’incontro per me
è la tastiera
quando un sincero C I A O!!!
digito leggera
a tutti e anche a te.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 28/01/2009 06:15
    Ciao... in questa magia virtuale... d'immaginati sorrisi... di avvertiti amici...

    Splendidi incontri...
  • Anonimo il 27/01/2009 23:02
    Mariella cara
    è vero chi mai avrebbe pensato che in un mondo così apparentemente sterile, potessero brillare anime colorate e cariche d'amore.
    Qui è successo ed io me ne cibo, pperchè molti di voi hanno contribuito a dipingere quell'arcobaleno che ogni tanto rischia di stingersi, per colpa delle vicissitudini della vita, invece l'insieme il condividere alimenta la luce.
    Complimenti bella la tua poesia
    ti abbraccio Mariella, allora che fai vieni anche tu a Roma con me?
    Angelica
  • Donato Delfin8 il 27/01/2009 21:28
    Molto bella e sentita! grazie a presto
  • Adamo Musella il 27/01/2009 20:39
    Capisco la magia me sento ancora l'emozione di quando ho ritrovato un volto dietro quelle parole di poesia... basta esserci, Roma è vicina brava Mariella baci
  • Michelangelo Cervellera il 27/01/2009 20:09
    Capisco il tuo sentire, quasi sempre è così nei mondi virtuali, un attimo di speranza e poi ancora soli, ma, esiste un "ma" qui ho trovato nuovi amici, veri, allora vieni a conoscerci la prossima volta. C I A O!!!
    Michelangelo
  • Anonimo il 27/01/2009 20:08
    Piaciuta, bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0