PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Piccola stella senza cielo

L'amore,
folle sentimento
dice qualcuno...
dimmi cos'e' rimasto?
un fuoco ormai spento.. brace che più non fuma... ne scintilla... un letto di spine... ultima presenza a ricordare cos'era... niente più germogli nasceranno... nessuna rosa... un letto, vuoto, di sposa...
arido deserto..
lento sommergere... Atlantide di sabbia...
voli di gabbiani in gabbia...
assopiti sensi.. solo la rabbia risveglia
negli occhi un pugno di sabbia
chimere lontane tornano alla mente e subito accende piccola luce
di stella... che ad un arcaico mondo conduce... di fiori.. di Amore.. di pace
e ritrovi un sorriso che credevi perso
La Tua stella si riaccende.. la vita riprende
anche se resti solo

il cuore, Tuo, come mille gabbiani in volo.. un'unica meta
nuovi universi

placata la tempesta del tuo mare

e' tornato il sereno
veste di nuovi colori...
quelli dell' arcobaleno

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • Sergio Fravolini il 29/10/2010 14:59
    Una stella senza cielo è un uomo senza amore.

    Sergio
  • Luigi Locatelli il 24/06/2010 17:02
    non so perchè ma mi è venuto in ment il piccolo principe e la sua rosa... non mi piace la ripetizione di sabbia...
  • Daniele Picardi il 18/09/2009 13:14
    mi piace, e penso che il commento "ingenua e infantile" sia affrettato e inappropriato, e appunto, infantile, perche' non riesco a capire come si possano considerare infantili molte di queste metafore efigure retoriche, tipo"volo di gabbiani in gabbia" . sono invece molto belle e profonde, sentite, non scontate e infantili, se vengono lette con attenzione! solo il ritmo non mi piace tantissimo, secondo me dovevano esserci più pause per darle più enfasi. comunque Brava!!
  • Antonio rea il 01/09/2009 12:34
    Bela poesia, trasmette una carica non comune, .. MI PIACE!!
  • Rocco Burtone il 24/06/2009 09:28
    Ingenua e infantile
  • Fernando Biondi il 07/06/2009 12:36
    bellissima poesia, piena di vita e di voglia di riemergere sempre, complimenti fernando
  • Giada.. il 31/05/2009 15:18
    Che bella... vedevo le immagini portate dalle tue parole..
  • Cinzia Gargiulo il 16/04/2009 23:45
    Dopo la tempesta torna sempre il sereno ed è bello poter spiccare il volo verso nuovi universi tutti da scoprire.
    Poesia molto bella!
    Grazie per aver commentato la mia ultima poesia, dalle tue parole ho capito che mi hai letto altre volte ma non lo sapevo. Il tuo commento mi ha permesso di conoscerti, è la prima volta che ti "incontro" sennò ti avrei ricordata perchè porti il nome di mia sorella.
    A presto...
  • Fred Marine il 29/03/2009 13:58
    Davvero un bel componimento. Confesso che il titolo mi ha tratto in inganno. Immaginavo fosse una patetica poesia "stile-Ligabue". Invece è piena di espressioni forti e toccanti. Molto piaciuta.
  • sara rota il 10/02/2009 06:49
    Poesia molto triste... mi ha commossa... sono certa che l'arcobaleno risplenderà molto presto...
  • Donato Delfin8 il 05/02/2009 10:30
    HIHI Claudio mi fai sentire "Ulisse"
    ciao Rosalba a presto
  • Claudio Amicucci il 04/02/2009 21:51
    E.. visto che nessuno lo ha ancora fatto: benvenuta nel sito!
  • Claudio Amicucci il 04/02/2009 21:50
    Adamo Musella ha espressamente commntato quanto avrei voluto dirti io. Amare sempre, a volte ci si scotta: fa parte del gioco. Poi si riparte verso nuovi e più succosi lidi. Ciao Claudio
  • Donato Delfin8 il 31/01/2009 15:32
    Certo mai arrendersi e ricominciare!
    bella. È tra auguri x San valentino quindi un augurio per te stessa o sbaglio?
    Intanto ti do il benvenuto tra noi
    grazie a presto
  • Rosa Costa il 30/01/2009 12:01
    La speranza, ecco cos'è che ci fa' comunque andare avanti anche da soli... bella e molto intensa... ciao
  • Adamo Musella il 29/01/2009 22:38
    L'amore sa infiammarci, ma tante volte ci scotta... nonostante tutto vale sempre la pena viverlo bella poesia Rosalba baci

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0