accedi   |   crea nuovo account

La Femme-enfant

Assise
au bord du chemin
a l'ombre
d'un figuier de barbarie
la Femme-enfant
attend
son premier client
comme l'on attend
son premier amour...
Mais pas toujours!
Passe le temps
mais pour la femme-enfant
pas l'ombre d'un client
ni d'un premier amour...
Et c'est désespérant.
Pourtant
La Femme-enfant
attend.
Mais jusqu'à quand?
Enfin quelqu'un apparaît...
Mais ce n'est
que le serial killer...
qui sévit dans les alentours
depuis quelques jours!


(D'après un fait divers)

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • paolo veronesi il 29/12/2009 14:48
    bellissiima anche nella sua "tristezza"
  • Matteo Sardelli il 10/09/2006 20:08
    Grazie, molto gentile!
  • Jean-Paul AMENTA il 10/09/2006 15:12
    Traduzione :

    La Donna-bambina

    Seduta ai margini
    della strada
    all'ombra d'un fico d'india
    la donna-bambina
    aspetta il suo
    primo cliente
    come se aspettasse
    il primo amore...
    Ma non sempre!
    Il tempo passa
    ma nessuno si vede
    né cliente né amoroso...
    ed é noioso...
    Eppure
    la donna-bambina
    aspetta.
    Ma fino a quando?
    Ed ecco
    finalmente
    qualcuno arriva...
    ma non é
    che
    Le serial killer
    che rode nei d'intorni
    da parecchi giorni!
  • Matteo Sardelli il 10/09/2006 14:55
    Se metti la traduzione, io la leggerei volentieri...
  • Jean-Paul AMENTA il 10/09/2006 13:39
    Se qualcuno vuole la readuzione che si manifesti! JP

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0