PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nevica

La neve cade silenziosa
Coprendo con la sua luce bianca
Le braccia addormentate degli abeti.
I sogni prendono ali e volano via.
Si mescolano con i fiochi diafani
Ruotando abbracciati dolcemente
E si alzano in infinite spirali
Verso il cielo profumato di blu.

 

0
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 21/07/2013 17:00
    Molto apprezzata... complimenti...

7 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 30/01/2009 10:27
    Quando si canta la natura si riesce a creare un’atmosfera lirica come questa, che ci congiunge fatalmente ad essa.
  • Vincenzo Capitanucci il 30/01/2009 07:51
    Si risveglieranno gli abeti... in questa bellissima luce bianca... mettendo radici ancor più profonde... fino ad arrivare fino ad un nuovo cielo blu... terrestre... in un vortice di infinite spirali...
    Bellissima anche questa... Rodika... musicalmente avvolgente...
    un abbraccio...
  • nicoletta spina il 29/01/2009 22:11
    È un bel quadro questa poesia... Neve che cade... Sogni che salgono...
    Bellissima
  • Cinzia Gargiulo il 29/01/2009 20:11
    Molto delicata!
    Un abbraccio...
  • Donato Delfin8 il 29/01/2009 18:26
    Bella nevicata Delicata! grazie a presto
  • Kiara Luna il 29/01/2009 17:58
    Bellissimo quel cielo profumato di blu... Bella davvero.
  • Anonimo il 29/01/2009 17:08
    Brava! Poetica e sognante...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0