PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Penso

Un attimo e tutto comincia:
milioni di movimenti disordinati,
contorti, confusi; un vortice continuo
di idee, concetti e preconcetti; una tempesta
mista di suoni e gusti, di giusti e ingiusti.
Un male acuto dall'oculo all'orecchio.
Penso.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 10/09/2010 18:48
    movimenti confusi... idee e concetti... una tempesta mista di suoni e gusti... bella... mi piace
  • tore chiaro il 17/02/2010 22:17
    fà pensare, chi scrive -vorrebbe-scrivere, ha questi pensieri continui nella testa
  • Vincenzo Capitanucci il 30/01/2009 12:26
    meglio non pensarlo... il pensiero Nik.. e lasciarlo fare...

    Bellissima..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0