PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Come la luna

Mi mancherai come la luna
quando sui tetti splende solo il silenzio
e passa immobile l'eternità sui nostri occhi,
quando pensoso e assente
percorrerò i nostri giorni di grano
aurei e ondulati come i tuoi capelli di quel tempo felice.
Mi mancherai anche quando
la luna sarà lì,
la guarderò stagnare nel colore denso della notte,
morbida e gialla,
assorta e scrutatrice,
e forse
sarà un po' come guardarti,
avere l'illusione
d'averti ancora vicina,
ma della mia malinconia
sarà più profonda
la certezza
d'esserti sempre accanto all'anima.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Carmela Vito il 26/07/2016 18:43
    che meraviglia.
  • Mirka Naldi il 04/12/2009 10:51
    Decisamente malinconica.. ma incantevole nella sua bellezza!
  • Manuela Bellomo il 06/05/2009 23:09
    si è davvero dolcemente malinconica ma è qst la sua bellezza
  • Susanna Contadin il 02/04/2009 17:01
    ciao, complimenti, è davvero SPLENDIDA!! Immagini suggestive, parole estremamente evocative... Inizia e si conclude come un sogno triste... Bravissimo! S.
  • Francesco il 19/02/2009 20:32
    Grazie... mi era un po' dispiaciuto che fosse passata inosservata perché ci tengo molto... "dolcissima malinconia" mi sembra un abbinamento adatto per descriverne il contenuto e i sentimenti che l'hanno ispirata...
  • Anonimo il 19/02/2009 20:01
    Ma è bellissima... davvero commovente... una dolcissima malinconia... bravò!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0