PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La trota e l'Expo

E la trota confezionava la cioccolata
e non essendo ancora diplomata
dove’ passare l'intera sua giornata
ad insaccar cacao nella carta dorata.

Infine venne il padre celoduro
che gli diede un bel calcio sul culo,
affinchè all’Expo venisse messo
per non far la figura del fesso.

Ignorando che gli italiani laureati,
a quei posti di solito destinati,
con fatica, sacrifici e gran sudare
chini sui libri per anni devon stare.

Oh, studente che guardi questa scena
tu dovresti provar un po’ di pena,
per l'italia che finisce la sua scena
se non rabbia, io ti chiedo, almeno pena...

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0