accedi   |   crea nuovo account

Soffio di vita

Sapessi quanta voglia ho di te..
della tua pelle sulla mia
e di ogni fantasia..
ma ho una folle paura di te..

Tu che mi rendi così fragile
ed impaziente..
di cadere fra le tue braccia
ed ancora una volta frantumare il mio cuore..:

Tu, vita, mi uccidi.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 05/03/2010 20:00
    Voglia di vivere, malgrado tutte le paure di questo mondo. Tornare alla vita per poi morirne? Bella poesia, Alessandro.
  • Anonimo il 18/01/2010 02:04
    Mi è piaciuta per la sua sincerità sofferta proveniente dal fondo del tuo animo; bravo!!!
  • Antonio Pani il 17/10/2009 11:36
    Molto vera, traspare l'intensità delle sensazioni provate. A rileggersi, ciao.
  • Alberto Veronese il 31/01/2009 10:28
    Sapessi quanta voglia ho di te... tu, vita, mi uccidi... bella poesia sofferta e tenera.
  • Alessandro Cadeddu il 31/01/2009 00:40
    scusa, tiziano, ti ringrazio tanto per aver commentato la mia poesia però.. non è ben chiaro il significato delle tue parole..
  • Anonimo il 30/01/2009 22:54
    Le immagini un po usali sono cmunque in secondo piano rispetto ad una buona poetica.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0