accedi   |   crea nuovo account

Economia

Son diciannove i muscoli del viso
che con complicità mettono in moto
tutto un sistema quasi galeotto
che per incanto sboccia in un sorriso.

Sessantacinque invece di preciso
i tendini che sgobbano a dirotto
quando ti arrabbi e scoppia un quarantotto
e addio tranquillità del paradiso.

Senza cercar chissà quali pretese
ma per un mero fatto matematico
scelgo la prima opzione per i costi.

Conviene essere sempre bendisposti
sarai sicuramente più simpatico
eviterai cosi brutte sorprese.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Stefano Cincinelli il 07/06/2011 17:52
    Sono d'accordo giusta la metrica e simpatico. Solo una piccola imperfezione fra moto e galeotto per la quale non hai forse trovato rimedio. Oh! a volte tocca fare così.
  • giulio costantini il 29/05/2011 10:20
    ancora una cosa... ho letto il commento di Andrea solo ora: e dove sarebbero queste infrazioni metriche? lo schema secondo me è giusto, gli accenti secondari stanno al posto loro e il conteggio sillabico è perfetto... boh...
  • giulio costantini il 29/05/2011 10:15
    Finalmenteeeeeeeeeee un sonetto VEROOOOOOOOOOO... e pure molto bello... Su questo sito sono in troppi a far passare come "Sonetto" ciò che non lo è... grz Augù...
  • Maximilien Caretto il 07/01/2010 21:58
    Questo è un VERO sonetto. Complimenti
  • Anonimo il 13/12/2009 15:06
    Ecco un buon consiglio e un bel sonetto! Ciao
  • Andrea Santiglia il 26/09/2009 13:31
    Il sonetto è bello... peccato per qualche infrazione metrica
  • augusto picci il 29/03/2009 06:44
    Grazie Pietro, ho letto il tuo sonetto, molto bello. Ti saluto cordialmente.
  • Anonimo il 28/03/2009 18:40
    Veramente bello, pieno di grande saggezza...
    Evviva l'economia, questa economia...
    Bravo Augusto
  • augusto picci il 13/03/2009 17:48
    Hai detto bene, purtroppo. Grazie a tutti dei commenti.
  • loretta margherita citarei il 13/03/2009 16:58
    ma che ti possino! anche tu conosci sto detto! IL MONDO PURTROPPO è RICCO NON FA DI QUESTE ECONOMIE
  • Anonimo il 13/03/2009 16:01
    Molto molto bello, un saluto.
  • Anonimo il 30/01/2009 20:44
    Conoscere le cose rende sempre, l'anatomia di più...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0