PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nano capitalismo

M’impadronisco
voracemente
della ricchezza delle cose

approfittandomi della debolezza degli Altri
cerco profitto

Vivo in un interno
Inferno

Alienato
nelle mie ali non nate

non essendo più padrone di me stesso

distruggo il mondo
nelle mie fiamme guerreggianti

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Floriano Crescitelli il 14/02/2010 15:44
    Molto attuale e reale, 5stelle
  • Anna G. Mormina il 31/01/2009 15:50
    ... "approfittandomi della debolezza degli Altri..."

    Mancanza di Umanità, di Amore... queste son le vere debolezza... ma non se ne accorgono... un abbraccio! :o*

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0