accedi   |   crea nuovo account

La male-dizione vinta

Nell’insospettabile
immaginario collettivo
appare
d’incanto magico

l’Inimmaginabile

in un labirinto
il deformante
teatro
d’un gioco
in specchi
di ruolo

Uno sfigato
nato
si strappa
di forza
una camicia
di martoriata carne

Un petto
di luce
traspare

dal fragile
trasparente diaframma

una parola
fantasma

incomprensibile
riempie il buio

Anaa Tem

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anna G. Mormina il 01/02/2009 19:51
    ... quella parola ora ha un senso e illumina... il buio scompare!
    ... bella! :o*
  • Anonimo il 01/02/2009 15:35
    .. una praola incomprensibile tuona nel buio.. Anatema

    bella Aurora..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0