accedi   |   crea nuovo account

Si avesse fa o' ritratto tuoje

Si avesse fa o' ritratto tuoje, pittasse
viente e maree, o na' furesta n'cantata
o nu giardino, nu sciore, nu bosco,
ma sicuramente coccosa e semplice,
gentile e bello.
Pittasse aucielli ca volano a migliare verso 'o sole
pitassa a primmavera!
ma nun cè penniello un cè colore, ca po' pitta
stu core tuoje e troppa n'degna fosse a mano mia.

Caminiti Ciro

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • laura sassi il 15/04/2011 09:34
    bella la sapevo. una persona me la dedicò tanto tempo fa. c'è l'ho ancora conservata
    ciao
  • Anonimo il 05/03/2009 12:26
    nn ci sono altre stelline...
    bella... bella... musicale...
    Ciao... Flo.
  • Anna G. Mormina il 01/02/2009 20:19
    ... penso che il cuore della la tua "bella", invece, sarebbe felice d'esser dipinto da te!... molto bella, complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0