accedi   |   crea nuovo account

afrodite

Nuda qui dinanzi a me
Si annulla tutto e resti solo te
Dea dell’amore che sei li sul tuo piedistallo
Sapendo di poter avere tutto l’amore che vuoi
Ti avvicini mi accarezzi
Io inerme ammiro i tuoi seni duri
Trionfo di eros e d’arte
Sei diapositiva di vita
Auriga di sesso

Sudo freddo aspettando di sentirti su di me
Il tuo profumo accelera i miei battiti
I tuoi capelli mi legano a te

Il letto è ancora intatto ornato solo dal tuo reggiseno
Ma vederti lì corpo da favola fascino incandescente
È fare l’amore due volte

Ti sento sei mia ma padroneggi anche adesso
Movimenti sinuosi gesti maliziosi
Si uniscono i corpi e le anime
Le tue unghie sulle spalle i tuoi seni sul mio petto
Le mie mani su i tuoi fianchi
Le tue labbra sulle mie
L’ultimo sospiro……

Vicini
Abbracciati l’uno all’altro

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Alessio R. il 19/08/2009 01:22
    Bellissimi versi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0