PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dov'è la mia mente

Cammino in strade che non hanno una fine
riscopro qualcosa che pensavo di aver perso
fingendo di sapere tutto quello che non so
ed incontro la paura ad ogni mio passo

affolata la mente da tutto quello che non voglio
e colpi sempre più forti diretti al mio scheletro
questa mattina di domenica la ricordero' per sempre
dove ogni cosa ha perso senso e io sono scomparso

Dov'e' la mia mente? Dov'è la mia mente?
in ginocchio supplico
dov'è la mia mente? vi prego, aiutatemi...

i rami avvolgono lo spettro della citta'
fredda coltre di morte e persuasione
la svogliata rinascita tarda ad arrivare
ed io nel mio letto rischio d'impazzire

Dov'e' la mia mente? Dov'è la mia mente?
in ginocchio supplico
dov'è la mia mente? vi prego, aiutatemi...

Ho cercato e ricercato nella biblioteca del cuore
stracci ed avanzi per saziare il divoratore
l'acqua gravida stermina il bosco
l'ultima frontiera di una scelta di sofferenza

Dov'e' la mia mente? Dov'è la mia mente?
in ginocchio supplico
dov'è la mia mente? vi prego, aiutatemi...
Dov'e' la mia mente? Dov'è la mia mente?
in ginocchio supplico
dov'è la mia mente? vi prego, aiutatemi...
Dov'e' la mia mente? Dov'è la mia mente?
in ginocchio supplico
dov'è la mia mente? vi prego, aiutatemi...

e mi lascio sbranare dalla voragine vittoriosa
assassina di fratelli e sorelle, lungo la scia...

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • virginia marcelloni il 02/02/2009 23:37
    .. bellissima quella scena.. ottime ispirazioni.. e ottimi gusti.. alla prox
  • aleks nightmare il 02/02/2009 11:59
    Infatti diciamo che quello che ho scritto è stato ispirato molto da jquella canzone e dai pixies in generale... mi ha aiutato molto a scrivere questa poesia anche il kfotogramma che avevo in testa dell'ultima scena kdi fight club... è stato tutto un 'insieme di fattolri e di particolari stati d'animo che ho inglobato insieme
  • Vincenzo Capitanucci il 02/02/2009 11:17
    La mente naufraga... seguendo la giusta... direzione... nel porto dell'anima... è un abisso... un viaggio senza fine... ma primo o poi... si toccherà un qualsivoglia fondo...

    Molto bella... Alessandro...
  • virginia marcelloni il 02/02/2009 01:33
    .. il baratro assale senza neanche rendersene conto, è un contagioso morbo ke poco a poco divora la tua mente.. e si è tentati di lasciarla andare, si prova quasi un sadico piacere.. ma poi qualcosa ti trattiene.. la vita forse.. o la rabbia... difficile a dirsi
    ... ascoltando"where is my mind" Pixies... a presto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0