accedi   |   crea nuovo account

Alba appagami con il Nulla ti darò il mio Tutto

Il Tutto
gira
strettamente
intorno
al mio corpo

Un volo
d’avvolgente
avvoltoio

Nulla

Nessuna carne
veramente
l’appaga

neanche
un sorriso
baciato
dalla vita

solo
il radiante
cammeo

dell’Alba
Interna

Lo nutre
in cura

Un volo di bianche colombe
incombe

procurando
la vera pace

liberando
le sacre tombe

dell’essente
gioioso

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Rodica Vasiliu il 03/02/2009 15:53
    Il tutto gira nel nulla, liberando l'alba del animo.. in un volo di bianche colombe..
    Ciao!! R
  • Fabio Mancini il 03/02/2009 08:48
    Bellissima la chiusa e leggeri i versi. Ciao, Vincenzo. Fabio.
  • Anna G. Mormina il 02/02/2009 18:30
    ..."Un volo di bianche colombe, incombe..."

    Faccio a meno del TUTTO, che mi soffoca, dammi la Vera Vita, la Vera Pace...
    ... è grandiosa Vincenzo! :o*
  • M. Cristina Tacchini il 02/02/2009 17:36
    Bellissime le immagini che vestono alla perfezione le sensazioni.
    Bella l'Alba interna! Complimenti, Vincenzo! Ciao.
  • Anonimo il 02/02/2009 16:56
    Emozioni che trasmetti... uniche...
  • giuliano paolini il 02/02/2009 14:03
    non nella carne riposa il nutrimento supremo
    il carburante si nasconde dove tu non vuoi guardare
    e' sempre troppo vicino
    e manca lo spazio per poterne usufruire
    allontana i tuoi passi
    e volgiti all'indietro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0