accedi   |   crea nuovo account

Vuoto

Guardo fuori dalla finestra,
non vedo nulla.
Guardo dentro la mia camera,
non vedo nulla.
Guardo dentro me,
no vedo nulla.

Sto consumando lentamente la mia anima,
tutta questa normalità mi rende apatico,
privo di qualsiasi emozione.
Non riesco ad inquadrare,
non riesco ad identificare,
cosa voglia dire la parola sentimento.

Percepisco solo il ticchettio di un orologio,
esso scandisce il vuoto,
il vuoto che ho dentro.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Rosarita De Martino il 30/06/2009 21:13
    Terribile questa sensazione di vuoto, che tu hai espresso benissimo nella tua poesia. Spero che tu nei sia uscito, riempiendo il vuoto con tanto amore. Auguri!
  • Anonimo il 16/04/2009 00:38
    un vuoto inesprimibile; solo l'amora potrà guarirci
  • Vincenzo Capitanucci il 04/03/2009 07:25
    precipitando... in un vuoto che ho dentro...

    Bellissima Tiziano... il vuoto consuma l'anima... ma forse in certi casi anche la accende...
  • Tiziano Boscolo Caporale il 05/02/2009 20:17
    Grazie per i consigli Donato...
  • Donato Delfin8 il 05/02/2009 19:15
    Mi piace! Bella chiusa. Capisco queste sensazioni ke a volte ho provato come te.
    posso darti un consiglio... non userei tante virgole e la posto di "esso" ci metterei "che" mi suona meglio .. per cui la chiusa la farei così
    "Percepisco solo il ticchettio di un orologio
    che scandisce il vuoto,
    quello dentro di me."
    scusa ancora dell'intervento
    grazie a presto e a rileggerci
  • Tiziano Boscolo Caporale il 03/02/2009 20:56
    è il mio quadro preferito e spesso come dicevi te riflette i miei sentimenti... ma credo anche i sentimenti di molte altre persone...
  • virginia marcelloni il 03/02/2009 20:00
    .. sai penso ke quei corvi neri descrivano al megliole nostre senszioni..
  • Tiziano Boscolo Caporale il 03/02/2009 19:56
    Grazie per aver commentato la poesia... che dire a volte non è semplice riuscire a spiegare certe sensazioni che ci pervadono... tutt'ora faccio ancora fatica a capire certi miei sentimenti... mi sento spaesato.
  • virginia marcelloni il 03/02/2009 12:53
    .. siamo sempre alla ricerca di continui stimoli ke ci aiutino a nn pensare a quel ticchettio.. la noia ci rende apatici e senza vita... nn è facile colmare quel vuoto... veramente bella
  • Vincenzo Capitanucci il 03/02/2009 09:25
    Il vuoto.. una premessa... dove l'Anima scava... pervedere il Tutto...

    Molto molto bella... Tiziano...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0