PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amor perduto

Oh, amor perduto,
negli attimi improvvisi
più non ritorni.
Di memorie vuote
mi s’ è riempito il senno
ed il mio cuore è fermo.
Eppure invocai il tuo oblio,
a lungo ne pregai l’allontanamento
ed ora, che ogni impreco
m’è stato esaudito,
io ti ricerco invano.
Perduto ho il fiato in petto,
vuoti i miei occhi
come le mie mani,
senza di te amor,
che mi rimane?

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Massimo Tusa il 04/03/2009 10:06
    Basterebbe la chiusa, le esprimere l'ampio sentimento espresso. Bella
    Ciao
    Max
  • sara rota il 10/02/2009 14:55
    Sono certa che da qualche parte quel che tu cerchi ancora c'è... un abbraccio. Bella poesia
  • Angela Marino il 07/02/2009 13:17
    Una poesia molto bella, che suscita sentimenti, della quale è ovviamente composta. Come potrebbe altrimenti dire che senza l'amore non rimane niente? Tutti passiamo questi momenti in cui crediamo di aver perso tutto, ma l'amore non ricopre un così ampio spazio nella nostra vita da annullarla.
  • mariella mulas il 05/02/2009 11:20
    Rimpianto.. dolce ossessione e tormento della vita... Forse si rimpiange quando nulla riesce a sostituire quel sentimento... Molto bella nei suoi versi.
  • Vincenzo Capitanucci il 05/02/2009 07:04
    Nel mio seno vuoto... il mio cuore è fermo...

    Molto bella... Anna Maria... cosa rimane... se non l'attesa... di un nuovo volo...
  • Anonimo il 04/02/2009 23:58
    .. il mio cuore e' fermo... malinconica. Le parole spiegano appieno la mancanza..
    ma il cuore non e stanco..
    un sorriso aurora
  • Fernando Biondi il 04/02/2009 22:49
    triste e nostalgica, ma molto bella e composta benissimo, ciao Fernando
  • Marcello Caloro il 04/02/2009 21:32
    L'oblio auspicato, diviene rimpianto: meglio ricordare d'aver e d'esser stati amati. Piacevole. Saluti. Marcello.
  • Anonimo il 04/02/2009 20:08
    La sensazione della mancanza dell'amore è espressa bene nella tua poesia. Bella.
  • Anonimo il 04/02/2009 19:14
    "Ed il mio cuore e' fermo"... Niente spiega meglio la mancanza della persona amata... bellissima. Monica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0