PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Errori

Nulla si muove
Com'è arrivato
improvvisamente è andato via
sparendo dietro Santo Stefano

Gli interlocutori
Continuano a guidare
i discorsi
dal silenzio delle proprie
stanze.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Donato Delfin8 il 05/02/2009 20:39
    Particolare. Piaciuta! grazie a presto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0