username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Rosso come un cuore

Rosso come un cuore
lento come la discesa silenziosa delle foglie
questo amore cresciuto nel buio
alba senza rifugio


latente
impalpabile
è incertezza che sfiora la pelle
il taglio obliquo del giorno
è specchio che riflette ansie proibite.

È impotenza
il mio sapere di non essere
in quei limiti da osare e scoprire
oltre l'innocenza
oltre il desiderio.

E vive in bilico su equilibri precari
cede ai sensi disarmanti di tristezza

e mi trova nuda
in quei sogni di esistenza provvisoria

in questi giorni senza senso
colmi di silenzio
quando l'amore è altrove.

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Michele Sperduto il 25/02/2012 23:15
    Che bella poesia ti fa onore sai

1 commenti:

  • Anonimo il 04/03/2010 20:50
    Ciao Tiziana. Poesia stupenda. I miei complimenti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0