PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il cassetto dei sogni

Ora non ci sei più;
ho svuotato il cassetto dei sogni...,
e c’erano soli i miei...
increduli
della loro solitudine!.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 06/06/2011 08:18
  • paolo veronesi il 12/04/2009 14:34
    Ora anche il cassetto si sentirà solo, svuotato nella sua metaforica essenza.
    Paolo
  • Ugo Mastrogiovanni il 11/02/2009 14:53
    Un ode alla propria solitudine, quella che inevitabilmente sboccia da un ideale troncato, dalla fine di un mondo fantastico su cui aveva costruito la vita. Molto bella.
  • Anonimo il 09/02/2009 20:54
    Meravigliosa.
  • Donato Delfin8 il 09/02/2009 20:38
    Molto bella. Descrizione sublime. grazie a presto
  • Cinzia Gargiulo il 09/02/2009 19:36
    Bellissima! In pochi versi hai espresso il senso di solitudine che resta quando una storia finisce. Ma soprattutto ci si chiede: " Come è possibile che i sogni fatti in due abbiano perso ogni significato per l'altro?"
    Io un po' di tempo fa ho scritto una poesia dal titolo "La cassettiera dei ricordi"...
    Baci...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0