accedi   |   crea nuovo account

LA MIA POESIA

Ogni giorno mi sveglio,
in attesa di vivere un sogno,
poi mi spavento.

Ogni giorno mi alzo,
cercando il sugo della mia storia,
non lo trovo e desisto.

Ogni giorno è la monotonia,
passiva ripetizione degli eventi
a farmi addormentare.

Un giorno mi illumino,
strappo la noia,
scrivendo parole.

Impulso vitale di rinascita,
sensazione vibrante,
essenza di UNA poesia,
LA MIA.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • luigi deluca il 22/12/2006 21:22
    "scrivendo parole", ed emozioni e sogni, aggiungerei!
    È giusto che talvolta ci si autodedichi! (altrimenti le nostre poesie che le scriviamo a fare?) Complimenti e condivisione,
    gigi
  • Sara B il 18/11/2006 23:50
    Veramente bella. Complimenti!
  • Argeta Brozi il 08/11/2006 11:00
    belli gli ultimi 10 versi.
  • Giovanni Di Girolamo il 02/08/2006 14:24
    La TUA POESIA mi appartiene... ci appartiene.
    Baci,
    Giovanni

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0