accedi   |   crea nuovo account

revolutionary road

un pensiero un po' cosi'
capace di strapparci per un istante
dal perpetuo appoggiarci al quotidiano corretto
ma poi bisogna affrontarlo
ed in qualche modo decidere
ecco che quasi sempre
forte della smisurata attitudine all'osare
e' la donna che si carica
dell'onere della scelta
mentre lui
dall'ombra
per un po' sembra accettare
ma quando il mondo
si appoggia alle orecchie
con atteggiamento più o meno deciso
batte in ritirata
lasciando sola e drammaticamente vinta
la donna
che con onesta responsabilita'
e' capace
di andare fino in fondo.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 18/04/2009 17:10
    povera donna. Spero che l'amore fiorisca nel suo cuore martoriato.
  • Anonimo il 18/02/2009 14:04
    Sei sempre grande Giuliano. Complimenti
  • Donato Delfin8 il 09/02/2009 20:07
    bella riflessione. tristettina però grazie a presto
  • Cinzia Gargiulo il 09/02/2009 19:14
    Ho visto ieri sera il film a cui ti sei ispirato e mi ha rattristata un bel pò.
    Bravo Giuliano!
    Un abbraccio...
  • dramaqueen il 09/02/2009 13:41
    Bello il tuo pensiero...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0