PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Una storia d'amore

La melodia del treno
accompagnava,
con tempo sincopato,
il gioco degli sguardi.
Gli occhi verdi di lei,
incorniciati dai boccoli di rame,
guidavano la danza
Gli occhi di lui,
timidi e impacciati,
seguivano incantati
persi nell’accogliente
calore del balletto.
Il loro desiderio
di un viaggio senza fine
fu rotto all’improvviso
dal gemere dei freni.
“Santa Maria Novella”.
Un lieve, unico bacio
sulle labbra,
forse creato solo dalla fantasia,
chiuse per sempre
quella storia d’amore.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0