PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un’arpa suona in noi per Te

Un’attesa infinita
d’infinito Amore
ti attende

Tutto intorno a te
lo dice

Non accadrà mai

e Tu
ami ed ancora ami
continuando ad amare instancabilmente
in amore eterno

a esserci
a crederci con tutto te stesso

forse a Maggio
dicono le primule essenti
in un sapiente raggio primaverile di Sole superno

ci vorrebbe una nuova coscienza
di grande ampiezza d’onde
in oceaniche abissali profondità verticali

Un cambiamento musicale totale
in un Arpeggiare di note giganti

per non essere la solita preda stolta delle solite Arpie

un turbinio di vento insolito
ti porta via lontano

in un attimo d'istante

procurandoti sublimi baci graditi di luminoso appetitoso cibo

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 13/02/2009 04:06
    Arpeggiare...
    Arpie...
    Ma sei un grande! (perdona l'espressione, come dire, poco poetica!)
    Contessa Lara
  • Anna G. Mormina il 12/02/2009 18:49
    ... l'attesa per questo Amore, finirà... e sarà Amore eterno, adornato di sublimi e graditi baci!!!
    Vincenzo, è bellissima!... ti abbraccio!
  • Rodica Vasiliu il 12/02/2009 15:59
    ... per non essere la solita preda.. devi cambiare... magari in un cacciatore di luce!!
    Bacioni!! R
  • M. Cristina Tacchini il 12/02/2009 11:56
    Credere, credere, credere che i cambiamenti e realizzino, e mettere nelle cose tanto amore e passione. L'Amore è una forza dirompente e, a volte, fa miracoli.
    Immagini stupende, Vincenzo, musicali, e piene di vita. Ciao e buona giornata!
  • Anonimo il 12/02/2009 10:18
    È bellissima... come un raggio di sole... nella speranza di un cambiamento... fiori che sbocciano a primavera... bravò et un bisou

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0