accedi   |   crea nuovo account

La prima alba

Dimmi cos'è che nutre il mio cuore
dimmi perchè non vivo più al sole
dimmi se c'è una spiaggia vicina
dove far rotolare i pensieri
e poi ingoiare la sabbia
soffocare l'angoscia di questa gelida notte
e amarmi e odiarmi
granello dopo granello
ridere di ciò che è stato
e piangere di ciò che è

Ma quanto tempo è passato
le ore mi danzano avanti
come ultimo baluardo di questa misera vita
ed io protagonista abbandono la nuda sabbia
per ridarmi a voi...
... che così mi volete.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • idea vagante il 13/02/2009 23:43
    carissima non so cosa dire... ma l'idea di essere nelle tue "corde" mi rende molto felice. Grazie mille!!
  • mariella mulas il 13/02/2009 13:43
    Splendida e accorata... emozione di pensieri interiori che ben risaltano nei tuoi versi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0