accedi   |   crea nuovo account

Per S. Valentino, sette poesie in un sola

Oggi... Ti parlerò d'Amore
voglio tornare ad essere romantico
come da troppo non facevo più
con voce e cuore a briglia sciolta.
Non si deve stare tanto tempo
con emozioni prive d'ali
senza che ci si dica... T'amo
il rischio di perderci... è reale!.
Ora... Te lo dico come la prima volta
con foga e sentimento lo grido
sei il mio Destino... e Ti ho incontrato
Tu sei l'Amore... e mai Ti lascerò.

 

2
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 06/05/2016 00:50
    molto bella... complimenti.

6 commenti:

  • Anonimo il 13/02/2009 23:05
    hai visto?
  • Cinzia Gargiulo il 13/02/2009 22:53
    Sei fortissimo Marcello!
    Bacioni e buon San Valentino...
  • Anonimo il 13/02/2009 22:28
    aspetta..
  • Marcelllo Barbuscio il 13/02/2009 22:00
    Solo Tu la vedi così... a quanto pare.
  • Anonimo il 13/02/2009 19:00
    .. strepitosa.. degna di un Principe
  • Marcelllo Barbuscio il 13/02/2009 17:54
    COME BEN SAPEVO, IL TITOLO TRAE IN INGANNO... E PIU' CHE ALTRO VUOL ESSERE UNA SPECIE DI PROVOCAZIONE SENTIMENTALE. Perchè sette poesie in una sola?? Strofa per strofa, 3, per righe pari, 1 per righe dispari, 1, nella sua interezza, 1, e per finire... leggendola partendo dal basso verso l'alto, 1.
    Se non ho preso un'abbaglio, in ogni caso, si ottiene un senso combiuto e non banale. Mi odio per questa precisazione... ma non posso farne a meno.. e per non passar per pazzo. Grazie, Marcello

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0