PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tienimi con te

Tienimi nella tasca
dell’anima tua
mio dolce cuore,
abbandona il peso
del corpo tuo nel mio
che raccolto a chiocciola
s’avvale d’un solo respiro,
esausto e molle fra le corde
stirate del canto libero.
Tienimi nella tasca
dell’anima tua e non temere,
là dormirò appoggiando il cuore
al tintinnio d’un cristallo,
un lucido fulgore d’estate
fra le membra chiuse
che ridenti s’accontenteranno,
premute in flessione contro
il tempo, nel limbo fiorito
d’un prato, di gramigna privo.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • TIZIANA GAY il 11/04/2011 09:11
    che dolce la tua tasca, un amore che fa tenenerra uno scricciolo da proteggere come il sentimento, quello vero..
  • Anonimo il 29/03/2011 21:01
    un'unica cosa, ... un solo essere... quasi una preghiera... tienmi con te... una dolce fusione d'amore brava complimenti Federica
  • Anonimo il 31/08/2009 18:50
    5 stelle!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0