PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

fuga per la sconfitta

e' proprio
quando gli uomini
ti hanno deluso
che non puoi rinunciare,
in te ormai
riposa l'essenza di questa considerazione
e la tua fuga
porta con se
la vita di tutti quelli che ti hanno
incosapevolmente corrotto.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • augusto villa il 17/02/2009 23:57
    Bella, vera!... Piaciuta!
  • Simone Sansotta il 15/02/2009 14:21
    Vera. Riflessione.
  • Anonimo il 15/02/2009 14:07
    Questa tua poesia mi è la verità inconsapevole di tutti. Molto apprezzata. Grazie!
  • laura cuppone il 14/02/2009 18:20
    é vero
    i segni non si estinguono
    ma si trasformano
    e ci inseguono
    come strascichi di vestiti vecchi
    e per i fortunati ottimisti
    come quelli di spose novelle...

    nel tuo stile...
    piaciuta!

    laura
  • Anonimo il 14/02/2009 15:32
    Bella, Giuliano.
  • Adamo Musella il 14/02/2009 15:10
    Un ritorno sui nostri passi... una considerazione sulle cose presenti. Molto bravo Giuliano ciao amico.
  • Vincenzo Capitanucci il 14/02/2009 14:28
    Si rimanere... per vincere.. anche per fuggire la corruzione che si è installata in te...

    Bravissimo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0