PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Esperienze

Ho assaporato la polvere,
il sudore,
la segatura
e l’acre sangue.

Una nuova alba
calca ogni mio
canto!

Ho dovuto capire la miseria
di queste giornate, per potere
apprezzare di più le carezze
della vita.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • cesare righi il 15/02/2009 14:28
    un inno alla speranza, bravo
  • giuliano paolini il 15/02/2009 10:08
    nel tuo nome il segno della rinascita
    e il cantagallo fece risuonare il suo chicchirichi'
  • Anonimo il 15/02/2009 10:00
    È sempre cosi devi fare esperienze negative per poter apprezzare le cose belle della vita che non riconosciamo.
  • Vincenzo Capitanucci il 15/02/2009 09:49
    Si sente una nuova Alba nel Tuo canto... ogni esperienza... porta un raggio di sole...
    alle nostre misere tenebre...

    Molto bella... Camillo... per una nuova Vita...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0