PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Gabbie 2

Non salta più
La specie
Dall’intervento fortuito
Della fine d’un mondo
A quello dell’inizio di un binario

Comica
Psichedelica
L’anima di un passero disquisisce
Spesso e volentieri non approva
E sparte cortesie d’ali
Con salti di plastica
E pece diurna

I corni non potrebbero
Nemmeno paragonarsi ai fumi
E alle scalfitture dipinte a mano
Sui bordi d’antichità imperversanti
Dove si dica
Sia oltraggioso
Concedere la realtà e le ferite
Ma che posseggono nel tragitto
lo spessore che le fa tali
lo spazio dell’intendersi per forza
Le finzioni critiche
Univoche
Sconfitte

Commiserevole calce
E maledetto cemento

 

1
9 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 21/03/2014 04:22
    Molto apprezzata... complimenti.

9 commenti:

  • Anonimo il 11/02/2010 02:12
    Un mix di immagini, arte, filosofia, metafore. Bellissima.
  • augusto villa il 16/02/2009 16:23
    Bellissimaaaaaaaa!!!!... Colpito e affondato!... Non sono di parte!... Ciao Fatina!...
  • Anonimo il 16/02/2009 09:26
    Hai il potere di emozionare. Non è da tutti. Complimenti.
    Luca
  • Nicola Saracino il 15/02/2009 14:37
    Strattonata da emozioni le sconti con moneta di parole pregiate. E scappi senza curarti del resto che ti porge l'anima. N
  • Anonimo il 15/02/2009 14:36
    L’ho sentita questa poesia.
  • laura cuppone il 15/02/2009 12:59
    a volta basta avvertire... annusare...

    grazie...
    Laura
  • Simone Sansotta il 15/02/2009 12:52
    Avverto qualcosa di forte, ma purtroppo non riesco ad afferrare il senso delle tue parole. È probabile che il fine sia proprio quello. O forse son io.
  • laura cuppone il 15/02/2009 12:01
    le tue parole sono carezze per l'anima.
    grazie sophie.
    Laura

    ps.. comincio a pensare anch'io di essere di un altro... mondo.
  • Anonimo il 15/02/2009 11:44
    io resto davvero incantata ogni volta che leggo una tua poesia... è come entrare in un altro universo... bravissima.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0